Abbiamo ricevuto oggi una comunicazione da parte di Facebook relativa alle proposte di aggiornamento della loro Normativa su Privacy e trattamento dei dati e della Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità. Riportiamo qui la comunicazione: comunicazione-faceBook

Cosa ne pensiamo?

Al di là dei contenuti espressi nei due documenti per i quali è stato proposto l’aggiornamento, vogliamo focalizzare la nostra attenzione su quella che a nostro modo di vedere è una campagna marketing a tutti gli effetti: – Viste le critiche ricevute sul tema della Privacy (senza contare lo scandalo su intercettazioni e controlli che ha colpito l’America proprio qualche mese fa) Facebook ha capito che questo argomento è molto sentito tra gli utenti della propria piattaforma, a tal punto che non era più possibile ignorarlo. – Come far percepire l’interesse di Facebook nella chiarezza e nella trasparenza? La strada scelta è stata quella di aprire per una settimana a tutti gli utenti Facebook la possibilità di leggere e commentare quelle che sono le proposte di aggiornamento. Per comprendere appieno se tale scelta sia stata la migliore possibile (già non si contano i commenti contrari alla proposta, anche se ci chiediamo quanti abbiano mai letto le informative attualmente in atto) dovremmo attendere per lo meno lo scadere della settimana quando Facebook, per non perdere credibilità, dovrà mantenere la parola data tenendo conto anche di quanti avranno dato (mettendoci la faccia, il nome e il cognome) il proprio contributo all’argomento.

Cosa ne pensi tu, azienda?

Vedi Privacy e Trattamento dei dati come un ostacolo al tuo”fare marketing” oppure se ben comunicate pensi che possano essere considerate delle risorse?