Ne avevamo già discusso qui e qui, le PMI italiane dimostrano una scarsa confidenza con il mondo del web marketing in generale e con l’eCommerce in particolare. Nel confronto internazionale gli attuali numeri italiani ci pongono agli ultimi posti in Europa.

Da una ricerca condotta da TNS i dati sono davvero sconfortanti:

La percezione dell’eCommerce tra le PMI (%)aziende italiane e commerce

Nel 2014 l’eCommerce in Italia ha mantenuto una crescita invidiabile (dell’8%), ma è ancora molto limitata se si considera che il mercato mondiale dell’eCommerce galoppa con una crescita prevista per il 2015 del 20,9% .


Nel frattempo i marketplace e i player internazionali occupano sempre più spazio nel panorama online italiano. Ecco alcuni esempi:

Amazon apre il canale per la GDOAmazon oggi va a colmare un vuoto nell’offerta: velocità, puntualità, delivery.
Stimoli per la piccola, media e grande distribuzione organizzata italiana che deve reimpostare la propria strategia distributiva!

 

Groupon

Acquisendo OrderUp, sito di eCommerce alimentare, specializzato nel delivery di pasti per allargare il range di servizi offerti verso modelli più tradizionali di eCommerce.

 

ebay e ecommerce

Acquisendo OrderUp, sito di ecommerce alimentare, specializzato nel delivery di pasti per allargare il range di servizi offerti verso modelli più tradizionali di eCommerce.


Questa mancanza di fiducia nel mercato online, ha portato Confcommercio e eBay a stringere un accordo per tutti gli associati. Scopri nell’infografica tutti i numeri di ebay.

ebay e i suoi numeri

 

Vuoi saperne di più su come aprire un eCommerce?
Iscriviti ai Seminari Premium di Apri un eCommerce!

Iscriviti