A dirlo una ricerca condotta da Netcomm, Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, in collaborazione con Human Highway che ha stimato 5,3 milioni di acquirenti online attuali, a fronte dei 4 milioni che hanno effettivamente operato sui siti di eCommerce a dicembre 2011: un italiano maggiorenne ogni 10.

eCommerceSi tratta di cifre molto alte e in aumento. La fiducia verso questo canale di acquisto aumenta da parte dei consumatori: la percentuale di indecisi in dodici mesi è scesa dal 41,6% al 24,1% e il 34,5% degli acquirenti online acquisterà questo Natale più regali online rispetto all’anno passato.

Sono dati che confermano e premiano la lungimiranza di chi si è preparato con anticipo a queste festività 2012 attivando anche un canale di vendita online. Lo shopping Natalizio si giocherà infatti online: un utente Internet maggiorenne su cinque assicura che acquisterà sul web i propri regali e l’11% dichiara che il web è di fatto il proprio canale di acquisto preferito se non l’unico.

Nonostante la crisi, l’apertura di un E-commerce può rivelarsi davvero una scelta vincente, non solo a Natale: la ricerca Netcomm stima un aumento della spesa online rispetto al 2011, con un giro d’affari complessivo che supererà ampiamente i 10 miliardi di euro.

Esserci è necessario, la domanda da porsi è: come essere presente?
Per un approfondimento rimandiamo al nostro servizio di creazione di siti eCommerce.